Sony, nonostante abbia già dato diverse delucidazioni sul PlayStation VR, non aveva ancora spiegato la funzionalità dell’unità esterna che collegherà il visore alla console. Alcuni pensavano che si trattasse dell’elaborazione grafica, ma Sony ha finalmente svelato l’arcano: si tratta in poche parole di una componente che ha il compito di convertire il segnale video che la console invia al visore e di elaborare l’audio 3D.

Nessuno sforzo quindi da parte dell’unità esterna, tutta la componente grafica sarà della console stessa.

Per scoprire di più visita Flashtechnoblog.com