L’azienda di sicurezza tedesca Security Research Lab ha rivelato che molte aziende prendono in giro i propri utenti sulle patch di sicurezza cambiando soltanto la data dell’aggiornamento di sicurezza senza effettivamente rilasciare nessun bugfix.

Quali produttori mettono si comportano cosi?

 

I maggiori utenti ad essere intaccati sono coloro che hanno dispositivi con processori MediaTek e Qualcomm.

Molto probabilmente partirà una class-action che non resterà inosservata e genererà un grande clamore!

Seguici su:

 flashtechnoblog.com

Iscriviti :

Sulla nostra pagina Facebook QU

Seguici:

Sul nostro canale Telegram QUI

Gruppo offerte:

Sconti GearBest Italia [Coupon]