Ritorna la nostra rubrica App-Zone che si propone si consigliarvi le migliori app del momento! Oggi parliamo di Cribbos un’app, interamente pensata e sviluppata da giovani ragazzi eccellenti, che vi permette di trovare sia una casa oppure una stanza in affitto se siete in erasmus o state programmando le vancanze, sia le persone ideali con cui condividere questa esperienza.

Cribbos: un nuovo modo di vedere la convivenza tra coinquilini!

Cribbos, dallo slang americano vuol dire casa, e come detto sopra,  è un’app che mette in collegamento le persone intenzionate ad affittare una casa oppure una stanza e a condividere la vita domestica concedi coinquilini in modo totalmente nuovo.

Il tutto viene regolato da uno speciale algoritmo che si basa su ciò che le persone dicono di se ma anche in base a ciò che risponderanno all’interno di uno specifico questionario. Inoltre vi saranno certificazioni e dei feedback sia relativamente alle case, sia ai padroni di casa, che i profili delle persone.

I proprietari di casa potranno inserire il proprio immobile che intendono affittare tramite un apposito post con la possibilità di inserire dei filtri e i requisiti che dovranno avere i futuri inquilini e l’annuncio non verrà mostrato a coloro che non avranno i suddetti requisiti.

Cribbos: regolamentazione della vita domestica

Cribbos inoltre disporrà di un’apposita sezione, che metterà a disposizione dei fruitori dell’app degli strumenti per facilitare la convivenza ad esempio:

  • Uno strumento per aiutare la condivisione delle spese (mediante un circuito bancario)
  • Uno strumento per le regole da fissare per la convivenza (contratto tra coinquilini)
  • n servizio di pulizia

Data d’uscita

Per quanto riguarda la data di uscita sul Play ed Apple Store non sappiamo ancora la data precisa ma gli sviluppatori ci hanno rassicurato che questa potentissima e innovativa app sarà disponibile entro il mese di settembre.

L’app sarà disponibile, a scaglioni, per tutti gli stati e residenti nel suolo dell’UE partendo dal Portogallo, per poi arrivare in Svizzera, Belgio, Spagna e Italia.

Versione gratuita e versione PRO

All’interno dell’app vi sarà la possibilità di porre in essere  degli acquisti per accaparrarsi delle estensioni che risulteranno molto utili ai fruitori. La versione PRO, inoltre, fornisce la possibilità di avere più di un appartamento.

Insomma non vi resta che aspettare la data di rilascio, che vi annunceremo non appena l’app sarà presente su App Store e Play Store, per iniziare a girare il mondo e trovare sempre dei coinquilini perfetti e delle case da sogno.

Per restare aggiornato seguici su flashtechnoblog.com , sulla nostra pagina Facebook QUI o iscriviti al nostro canale Telegram QUI