Honor insieme a Huawei hanno ottenuno nel 2016 un’impennata per quanto riguarda la qualità dei loro prodotti e Honor 8 ne è la prova tangibile.

Confezione

La confezione, come di norma ormai negli smartphone odierni, è molto semplice e minimale, con un apertura leggermente diversa dal solito, infatti si troverà nella parte inferiore (attenzione alla sua apertura). La scatola contiene:

  • Il telefono
  • Caricabatteria con cavo USB di tipo C,
  • Auricolari, graffetta per l’apertura del vano per la scheda SIM e micro SD e le
  • Istruzioni per l’utilizzo con un paio di adesivi personalizzati Honor.

Nel complessivo il contenuto della confezione ci è sembrato abbastanza soddisfacente.

Design

Honor 8 si presenta con un design eccellente, con materiali premium. Lo smartphone infatti prevede un retro in vetro e un frame laterale in alluminio elegante che nella colorazione blu scura rende il tutto unico e ricercato.

Ottima la scelta di collocare la doppia fotocamera  al di sotto del pannello in vetro, rendendo la piattaforma uniforme, liscia e pulita, anche se molto predisposta a mostrare molte impronte.

Unica nota dolente, se così  si può chiamare è il fatto che proprio a causa della sua parte posteriore molto piana e liscia il telefono tende a scivolare sulle superfici non proprio piane, suggeriamo quindi di fare attenzione o di utilizzare una cover protettiva.

Come potete vedere dall’immagine, sul retro è presente un sensore di impronte digitali che può essere premuto per determinate operazioni personalizzate in base a tre gesture, ovvero click, doppio click e il click prolungato. Molto smart. Il sensore biometrico è decisamente reattivo e non sbaglia mai un colpo.

Hardware

Honor 8 ha un hardware di tutto rispetto, infatti sotto il cofano possiamo definirlo come il fratello di Huawei P9:

  • Processore Huawei HiSilicon Kirin 950 Huawei HiSilicon Kirin 950
  • GPU Huawei HiSilicon Kirin 950
  • 4 GB di RAM
  • 32 GB di spazio interno espandibili tramite scheda micro SD
  • Doppia fotocamera posteriore da 12 MP
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • Batteria da 3000 mAh

Le prestazioni di Honor 8 sono eccellenti, lo smartphone anche nei momenti dove richiede più sforzo come ad esempio le applicazioni non si riscalda e non rallenta, mantenendo sempre la sua velocità e fluidità.

Display

Lo schermo di Honor 8 è incredibilimente dettagliato, parliamo infatti di uno schermo IPS LCD da 5.2 pollici con risoluzione 1080 x 1920 e una densità di 424 ppi. I colori sono molto fedeli e grazie anche alla doppia fotocamera le foto risulteranno molto piacevoli.

Software

Honor 8 esce fuori dalla scatola con installato Android 6.0.1 Marshmallow personalizzato con EMUI 4.1. L’interfaccia è molto piacevole seppur con alcuni elementi che andrebbero perfezionati, ma niente di grave, infatti EMUI 4.1 riesce nel complessivo a soddisfare. Purtroppo non abbiamo avuto modo di provare il nuovo aggiornamento di Android 7.0 Nougat con la nuova personalizzazione EMUI 5.0 che arriverà nei prossimi mesi e non possiamo quindi fornivi alcun giudizio a riguardo.ù

Fotocamera

A differenza del fratello maggiore Huawei P9, la doppia fotocamera di Honor 8 non risulta leggermente minore per quanto riguarda la qualità generale delle foto, ma non per questo il comparto fotografico è di scarsa qualità, al contrario. Honor 8 possiede una fotocamera di tutto rispetto che offre un risultato molto gradevole.

Foto scattate dal dispositivo:

  

L’applicazione della fotocamera offerta da Honor 8 è abbastanza intuitiva e presenta alcune funzionalità molto gradite, come una modalità notturna che riesce a catturare moltissimi dettagli anche in condizioni di scarsa luminosità (questo soltanto nella modalità notturna, dove si richiederà di mantenere fermo il telefono per una certa quantità di tempo proprio per aprire molto la lente e catturare quindi più dettagli possibili. Il telefono infatti in casi di scarsa luminosità tenderà a presentare una certa quantità di rumore fotografico che mina la qualità generale).

Audio

La cassa presente nella parte inferiore di Honor 8 è molto potente e di ottima fattura, che offre un volume molto alto e di qualità ottima, anche se nel momento in cui si mette al massimo del volume la capsula audio farà calare leggermente la qualità con qualche gracchìo.

Le cuffie offerte da Honor al contrario non hanno alcun difetto, le riproduzioni che abbiamo ascoltato sono state di qualità molto alta, grazie anche alla modalità DTS presente nel app di musica del telefono.

Batteria

Anche in questo caso Honor 8 non sbaglia un colpo. Come abbiamo detto sopra il telefono non scalda quasi mai e questo gli permette di avere un autonomia molto alta anche nelle occasioni in cui il telefono viene messo sotto grande sforzo, tra chiamate, esecuzioni audio, applicazioni e navigazione web.

La ricarica della batteria sarà abbastanza veloce, parliamo di una ricarica totale in circa 2 ore.

Prezzo

Il prezzo ufficiale di Honor 8 è di 400 €, anche se non sarà difficile trovarlo online a un prezzo di 350 € o anche inferiore. Il suo prezzo rapportato alla qualità generale che offre il dispositivo è davvero conveniente.

Considerazioni finali

Honor 8 è uno smartphone che viene promosso sotto tutti i punti di vista, presentando pochissimi punti deboli come una fotocamera non proprio perfetta e il retro forse troppo liscio che potrebbe costringere l’utilizzo di una cover che gli dia più attrito. Ciononostante queste sono soltanto minuzie, perche Honor 8 è a tutti gli effetti un vero e proprio telefono top gamma che grazie al suo prezzo riesce a vincere a mani basse il premio come miglior telefono del 2016 (queste ovviamente sono opinioni personali).

A cura di: Riccardo Taglialavoro e Alessandro Aiello