Secondo quanto riportato da IHS, fonte piuttosto attendibile, iPhone 7 partirà da una base di 32GB ciò  significherebbe che Apple avrebbe finalmente deciso di tagliare lo storage da 16 GB.

IHS ci ha sempre preso quando si tratta di voci provenienti da Cupertino, basti pensare alla predizione lanciata l’anno scorso di un iPhone da 4” avrebbe debuttato nel 2016.

La fonte sostiene anche  che iPhone 7 sarà caratterizzato da 2 GB di RAM, le stesse specifiche di iPhone 6S. Non si capisce se ci si riferisce al iPhone 7 come una categoria o il modello specifico da 4.7 pollici.

Mentre in casa KGI si da per certo che  il modello da pollici 5., quindi iPhone 7 Plus, sarà dotato di 3GB di RAM per gestire le esigenze di elaborazione richiesti dalle componenti dual-camera. 

Per rimanere aggiornati, visitate flashtechnoblog.com, oppure lasciate un Like alla nostra pagina Facebook QUI