Da sempre la serie Moto ha riscosso successo, diventando un must tra i medio-gamma ed emblema di un corretto rapporto qualità-prezzo. Lenovo sembra voler spingere il piede sull’acceleratore con questa generazione, alzando leggermente il prezzo della serie Moto G. Ma come si comporta questo Moto G4? Scopriamolo insieme.

Confezione

IMG_2016-07-27 16.28.24

Confezione semplice e in stile moto, nulla di eclatante, riporta le effige del device mostrandolo in tutta la sua caratteristica forma. Ciò che troviamo dentro la scatola non è soddisfacente, infatti è presente solo un caricabatterie da 5V/0.55, molto, forse troppo lento a ricaricaricare il device.

Design

IMG_2016-07-27 16.28.20

Molto accattivante il design, senza fronzoli con personalità e minimale. Bello il frame laterale in metallo che, in tandem con una parte frontale pulita nelle linee, conferisce al device un aspetto elegante e unico. Particolare la back cover che, grazie ad un finissage a maglia stretta e alla porosità dei materiali, rende bello e facilmente impugnabile lo smartphone. Convince, sia per design che per funzionalità,  nella parte frontale del telefono, la scelta di piazzare le casse audio in corrispondenza della capsula auricolare.

Hardware

IMG_2016-07-27 16.27.55

Per ciò che concerne la componentistica hardware, troviamo un ottimo Snapdragon 617 64 bit con  GPU Adreno 405 e 2GB di RAM e 16GB di ROM. Grazie a questo comparto tecnico, questo G4 va alla grande: non scalda, non va mai in affanno e permette di compiere anche operazioni complesse senza mai avere un lag. Lato fotocamera, troviamo la posteriore con 13MP, dotata di dual flashled, e l’anteriore da 5MP. Grandi assenti:il sensore di impronte digitali ed NFC.

Display

IMG_2016-07-27 16.27.59

Stupendo, quasi perfetto, il display di questo Moto G4, è un 5,5″ FHD 1080×1920 a 401 ppi. Belli i colori che si presentano: vivi, brillanti e fedeli. Possibile di tararli senza difficoltà. Eccellente l’angolo di visione; ma ciò che veramente rende speciale questo display è l’oleofobicità e la visibilità sotto il sole grazie ad una altissima luminosità. Grazie a tutto ciò, potrete guardare il vostro schermo ovunque e in qualunque condizione di luminosità. Ottimo il sensore di luminosità che si adatta in modo intelligenti alle variazioni di luce.

Software

Eccellente il software, infatti, questo Moto G4 offre un’esperienza Android stock praticamente completa, basandosi su Android 6.0.1, con qualche aggiunta interessante come Moto display e altre gesture, che agevolano l’uso quotidiano. Moto display è una feature che si apprezza molto perché a schermo spento vi farà visualizzare molto rapidamente le notifiche e il loro contenuto. In generale il software è maturo, stabile e non troverete mai un crash, un lag o impuntamenti. Buona anche la navigazione su Chrome, fluida e molto rapida.

Fotocamera

La fotocamera non è mai stata il cavallo di battaglia della serie Moto, e questo si evince anche in questo modello, nonostante i passi in avanti siano visti. Bene il punta-e-scatta, foto discrete, in linea con quelle di altri medio di gamma. In condizioni di buona illuminazione le foto sono accettabili, ma quando siamo in scarse condizioni di luce il rumore ottico si vede e le foto sgranano un pochino. Sorprendentemente le macro sono molto belle, con una fedeltà ai colori e ad una pulizia di immagine sopra la media. La fotocamera anteriore è nella media, permettendo di fare selfie di buona qualità anche in condizioni di scarsa luminosità.

Foto scattate dal dispositivo:

Audio

IMG_2016-07-27 16.28.09

Spicca l’audio, molto intelligente la scelta di posizionare gli speaker nella parte anteriore del telefono, così da non creare problemi quando il device è appoggiato su una superficie. Ottimo per l’ascolto della musica, anche all’aperto, vista la potenza della cassa. Decisamente convincente la riproduzione dei bassi e dei medio-bassi che unitamente alla pulizia del suono rendono piacevole l’ascolto. Promosso.

Autonomia

IMG_2016-07-27 21:12:57

Autonomia fuori dal comune per questo Moto G4, 3000 mha, non scalda mai e questo si traduce in una maggiore durata. Il device ha superato la giornata super-stress attestandosi con un convincente 15% alle 24H, semplicemente incredibile.

Prezzo

Il Moto G4 di Lenovo è venduto in Italia a 249€  un prezzo che rispecchia pienamente le qualità del prodotto, anzi forse offre di più rispetto al prezzo!