immagine xiaomi

L’azienda cinese Xiaomi ha chiesto un miliardo di dollari in prestito, ma quali sono i suoi piani?

Lo scorso Marzo Xiaomi aveva dichiarato che un espanzione globale ufficiale dei suoi dispositivi era ancora abbastanza lontana, eppure abbiamo visto l’apertura di un negozio ufficiale in grecia e l’accordo con Nokia per l’utilizzo reciproco dei brevetti per i prossimi dispositivi.

Difficile che questo prestito (richiesto da ben 18 banche, tra queste Deutsche Bank e Morgan Stanley) diluito nei prossimi 3 anni sia dedicato ad altri progetti, l’arrivo ufficiale nel mercato occidentale di Xiaomi potrebbe essere molto più che probabile.

Per restare aggiornato

Seguici su:

 flashtechnoblog.com

Iscriviti :

Sulla nostra pagina Facebook QUI

Seguici:

Sul nostro canale Telegram QUI

Gruppo offerte:

Sconti GearBest Italia [Coupon]