TIM multata da Agcom per 2 milioni di euro

Quest’oggi torniamo a parlare di TIM, questa volta non per sperimentazioni. L’operatore telefonico è stato infatti multato da Agcom (Autorità garante delle comunicazioni) di ben 2 milioni di euro, la multa più alta che TIM abbia mai dovuto pagare.

La motivazione di questa multa è causata da una mancata informazione sull’attivazione automatica del servizio TIM Prime, che sarebbe rimasto gratuito fino al prossimo Aprile 2016 per poi rimanere attivo al costo di 49 centesimi a settimana.

Secondo Agcom TIM avrebbe dovuto informare meglio la sua clientela, cosa che l’operatore telefonico ha in seguito fatto, ma nonostante questo, TIM ha comunque forzato i clienti all’attivazione del servizio, da qui la multa di Agcom.

Se siete interessati al comunicato stampa completo di Agcom, vi forniamo il link al sito ufficiale

Per rimanere aggiornati, visitate flashtechnoblog.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...