LG citata in giudizio: Optimus F6 esplode nelle tasche di un cliente!

LG Electronics sarà chiamata in tribunale. Fa scalpore il caso particolare che ha visto coinvolto un cittadino newyorkese sulla cinquantina, perchè? Per lo scoppio di uno smartphone Optimus F6 nelle tasche dei suoi pantaloni! Uno strano accaduto per il possessore del dispositivo,il quale ritiene infatti che il telefono abbia preso fuoco da solo, generando ustioni di secondo e terzo grado sulla mano e gamba destra che gli sono costate un periodo di malattia di circa un mese.

 

Lo scoppio dell’Optimus F6 non rappresenta un caso isolato. Alri utenti possessori di smartphone di svariate marche, dalla stessa LG a Samsung, da Apple a OnePlus. Non sempre però la colpa è dei produttori, come nel caso di un dispositivo Samsung che è esploso dopo essere stato messo “ad asciugare” all’interno di un microonde a seguito della caduta in un water, o ancora come la volta in cui un iPhone è scoppiato a causa dell’utilizzo di un caricatore difettoso non ufficiale…cose dell’altro mondo direte voi!

La corte federale di Brooklyn dovrà ora indagare su questo curioso caso che ha interessato il cittadino americano, provando l’eventuale responsabilità di LG in merito allo scoppio dello smartphone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...