Come sappiamo Apple è molto attenta anche ai propri dipendenti e in un articolo pubblicato da 9to5Mac, pare che l’azienda di Cupertino voglia istituire un programma decisamente meritocratico secondo il quale si vedranno ricompensati i migliori venditori degli Apple Store.

CHICAGO - OCTOBER 21:  Apple emloyees and media wander the new Apple Store during a media preview on October 21, 2010 in Chicago, Illinois. The new store opens on October 23 in Lincoln Park, a part of the city's Near North Side that has been trendy for several years.  (Photo by Brian Kersey/Getty Images)

Infatti dal 21 febbraio al 26 marzo, verranno ricompensati i migliori dipendenti dei vari Apple Store, ovvero quelli che riusciranno a vendere più iPhone, più accessori e quelli che soddisfano al meglio le esigenze dei clienti. L’obiettivo è quello di aumentare le vendite di iPhone, ma anche di celebrare il successo dell’iPhone.

Non si sa quali siano le ricompense che Apple fornirà ai propri dipendenti ma si parla di vacanze pagate a Cupertino oltre che di alcuni regali.