Grazie alla nostra collaborazione con GearBest siamo riusciti a mettere le mani su questo interessantissimo prodotto che ci ha colpito fin da subito! Ecco la recensionedi Xiaomi Mi A2 Lite.

Confezione

La confezione è molto scarna simile a quanto visto con Xiaomi Mi A2 e Mi A1. Come al solito nella parte frontale ci viene ritratto lo smartphone in tutte le colorazioni disponibili. Dentro la scatola troviamo oltre al telefono un caricabatterie rapido.

Design & Materiali 

Niente di innovativo, niente di eccezionale. Design posteriore assolutamente anonimo e troppo simile a quello dei suoi confratelli medio di gamma con la sola eccezione del notch che spezza la monotonia stilistica del device. Alluminio satinato con sopra e sotto delle bande in plastica che ci ricordano che siamo a contatto con un entry level. Grande vantaggio è la maneggevolezza che risulta essere senza eguali nella fascia dei 5,8 pollici.

Hardware

L’hardware potrebbe fare storcere il naso: uno Snapdragon 625 potrebbe sembrare anacronistico ma in realtà tutto il comparto tecnico accompagnato dai canonici 4 GB RAM fanno girare questo A2 lite in modo superbo e senza impuntamenti.

Presente il jack delle cuffie ma abbiamo la presenza del bluetooth 4.2. Touch ID fulmineo in tutte le circostanze.

Fotocamera

Scatti nella norma, certamente inferiori all’A2 che invece risulta il top della categoria. In condizioni di buona luminosità tiriamo fuori discreti scatti nonostante siano presenti alcuni elementi di rumorosità dell’immagine,  In condizioni di scarsa luminosità siamo ai livelli degli entry level e la camera appare in grossa difficolta con tanto rumore e i dettagli risultano essere impastati per un connubio non troppo esaltante.

Display

Il display è una classicissima unità LCD IPS da 5,8 pollici che non spicca per nessuna caratteristica particolare se non per il suo equilibrio.

Software

Siamo dinanzi ad un Android One e quindi troviamo un’esperienza Android totalmente pura e semplice. Il punto di forza di questo software cosi come quello di tutti gli Android è dato dalla grande fluidità di sistema e dalla grande capacità di gestione dei consumi che ne deriva. Plauso a Xiaomi per la gestione degli aggiornamenti: sempre puntuali .

Batteria&Autonomia 

Mostruosa la durata della batteria, niente a che vedere con qualsiasi altro smartphone in questa fascia di prezzo. I 4000 mha di batteria mostrano i muscoli e fanno vedere quanto amperaggio maggiore e ottimizzazione siano fondamentali per realizzare uno smartphone che duri due giorni/ due giorni e mezzo con una singola carica.

Audio

L’audio è buono sia in capsula sia in cassa. Peccato sia solo mono. Nonostante questo la riproduzione musicale è decisamente buona con una buona riproduzione di medi, bassi e alti. Quando il volume è eccessivamente alto l’audio comincia a gracchiare e a perdere un po di fedeltà rispetto al contenuto multimediale.

Conclusioni

Con questa cifra ci troviamo dinanzi un gigante della fascia sia per prestazioni sia per la strepitosa durata e per il notch che da un tocco in più a questo device. Unica pecca la fotocamera.

LINK PER L’ACQUISTO

https://it.gearbest.com/cell-phones/pp_009486371449.html?wid=1018102&lkid=17600167

Per restare aggiornato

Seguici su:

 flashtechnoblog.com

Iscriviti :

Sulla nostra pagina Facebook QUI

Seguici:

Sul nostro canale Telegram QUI

Gruppo offerte:

Sconti GearBest Italia [Coupon]